SUNTO

Sunto non si compra ... si legge gratis 

Dal 1976 l'informazione paliesca senza un briciolo di pubblicità

 

 

L'articolo 102 bis per sopperire alle lacune regolamentari

Quanto sia necessaria la convocazione della Commissione di Revisione del Regolamento è evidenziato dalle gravi lacune organizzative che si sono registrate durante il Palio di Provenzano, specialmente nel "confezionamento" delle sanzioni disciplinari.

Le lacune che si sono riscontrate, per prima quella che riguardava il collegamento delle norme con la figura del proprietario di cavalli, non possono certo attendere lo svolgersi delle elezioni amministrative; richiedono pertanto un'immediata operatività anche se i tempi risultano molto ristretti.

L'unica data da tenere in considerazione è quella relativa allo scioglimento del Consiglio comunale; volendo il sor Demossi è nelle condizini di chiudere tutta la pratica regolamentare entro metà febbraio.

La Commissione comunale è sempre operativa e, nel caso, la sostituzione dei tre onorandini avviene attraverso un atto di Giunta. Poi per il sor Demossi la strada si presenta in discesa presentando già un testo confezionato e sul quale apporre le opportune eventuali modifiche.

Passaggi semplici, concreti e, soprattutto, veloci.

L'unico ostacolo riguarda la volontà di "fare le cose di Palio", per cui la domanda è una sola: il sor Demossi vuole in questi sgoccioli di legislatura "fare le cose di Palio"?

16 gennaio 2023